Veolia Water Technologies Italia S.p.a. con sede legale in Via Lampedusa, 13 – 20141 Milano (MI), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali (di seguito “Titolare” o “Veolia WTI”), rilascia la presente informativa all’Interessato nel rispetto della disciplina europea e italiana in materia di protezione dei dati personali.

La presente informativa integra la policy di navigazione del sito web, allo scopo di illustrare all’Utente come il Titolare tratterà nello specifico i dati inseriti nel presente form di contatto: si invita pertanto a prendere visione della nostra privacy policy.

Finalità e base giuridica del trattamento
Il Titolare tratta i dati personali per diverse finalità:

  1. rispondere alle richieste inoltrate attraverso il presente form, ad esempio per ottenere informazioni su propri prodotti o servizi (compreso l’invio della brochure, del catalogo e/o di altro materiale informativo aziendale), per avere un preventivo e in generale per verificare la fattibilità di instaurare un rapporto commerciale. Nel caso in cui il riscontro alle richieste fosse gestibile internamente, la base giuridica applicata è la necessità per dare riscontro a tali richieste. Nel caso invece le richieste fossero gestite da partner commerciali (differenti Business Unit del Gruppo o rivenditori) la società applicherà la base giuridica del legittimo interesse al fine di poter trasmettere i dati di contatto dell’Interessato ai soggetti terzi che si occuperanno di fornire assistenza ed evadere le richieste;
  2. utilizzare l’indirizzo e-mail per trasmettere comunicazioni commerciali contenenti informazioni sui propri prodotti o servizi, nonché promozioni o inviti ad eventi ai quali il Titolare parteciperà: per tale finalità è necessario il consenso espresso dell’Interessato.

Periodo di conservazione dei dati
Il Titolare intende trattare i dati secondo i seguenti criteri temporali:

  • qualora fossero richieste informazioni, i dati saranno trattati per il tempo necessario a dare riscontro; qualora fosse richiesto un preventivo, invece, i dati saranno trattati per un tempo massimo di 36 mesi, fatta salva l’ulteriore conservazione per il tempo necessario alla definizione (comunque raggiunta) delle controversie eventualmente insorte;
  • per la finalità di cui al punto 2), i dati saranno trattati per ventiquattro mesi dal rilascio del consenso: l’Interessato potrà revocare il consenso o comunque opporsi al trattamento in qualsiasi momento.

Natura del conferimento dei dati e conseguenze in caso di rifiuto
Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1) è necessario e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per il Titolare di perseguire le sopra indicate finalità. Il conferimento per le ulteriori finalità è facoltativo: in mancanza, il Titolare non potrà effettuare le corrispondenti attività ma sarà comunque legittimato a perseguire le finalità di cui al punto 1).

Categorie dei destinatari
Il Titolare non diffonderà i dati, ma intende comunicarli a figure interne autorizzate al trattamento in ragione delle rispettive mansioni, nonché a professionisti o società di servizi, oltre che ad Enti Pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni e verifiche. Solo se espressamente necessario, al fine di fornire riscontro alle richieste di cui al punto 1), i dati potranno essere trasmessi ad altre business unit, società del gruppo Veolia o distributori.

Tali destinatari, ove dovessero trattare dati per conto del Titolare, saranno nominati responsabili del trattamento con apposito contratto o altro atto giuridico.

Trasferimento dati verso un Paese terzo e/o un’organizzazione internazionale
Per il riscontro della Sua richiesta, il Titolare del trattamento potrà trasferire i Suoi dati personali verso Paesi terzi (anche non appartenenti all’Unione Europea) nel caso in cui il riscontro avvenga tramite un partner commerciale ivi ubicato (ad esempio in caso di preventivo o assistenza di un nostro partner locale). Il trasferimento dei dati personali a soggetti situati in un Paese terzo avverrà esclusivamente in forza della sottoscrizione tra il titolare e il soggetto destinatario extra UE delle clausole contrattuali tipo adottate o approvate dalla Commissione dell’Unione Europea (art. 46, comma II, lettere c e d del GDPR) o in presenza di norme vincolanti di impresa (art. 47 del GDPR).

Diritti degli interessati
L’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di opporsi al loro trattamento per legittimi interessi perseguiti dal Titolare, nonché di ottenere la portabilità dei dati personalmente forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto. L’interessato ha altresì il diritto di revocare il consenso prestato per le finalità di trattamento che lo richiedono, ferma restando la liceità del trattamento effettuato sino al momento della revoca.

Per esercitare i propri diritti, l’Interessato può utilizzare il modulo disponibile qui e inoltrarlo al Titolare al seguente recapito: privacy.vwtit@veolia.com. L’Interessato ha anche il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).